news-27022-tn-imbarco-yacht-1200x840.jpg

Imbarcato a Terminal Nord yacht destinato al Mar Caspio

28 Giugno 2022 Stampa e notizie

Terminal Nord ha gestito il sollevamento da acqua a nave di una crew boat da 85 tonnellate.
Diretta dallo spedizioniere Casadei & Ghinassi, la complessa operazione ha visto la partecipazione di diverse squadre specializzate, a partire dai sommozzatori che hanno provveduto all’imbracatura dello yacht nelle acque del porto canale.
Successivamente all’alaggio, gli operatori di Terminal Nord e Cooperativa portuale hanno curato l’imbarco sulla motonave Vera Rose, utilizzando in abbinata due gru Liebherr in dotazione al terminalista.
La Vera Rose è ora in rotta verso il porto di Constanta (Romania) e successivamente lo yacht sarà trasportato nel Mar Caspio a disposizione della nuova proprietà azera.
Terminal Nord, originariamente specializzato in sbarco di rinfuse, sta diversificando il proprio business in direzione del project cargo, con forti investimenti e giovandosi della localizzazione nei pressi della foce del porto canale, dove le navi dispongono di fondali più profondi e di ampi spazi di manovra.

 

 


CONTATTI

Sede Legale - Via G. Antonio Zani 1
48122 Ravenna
email: segreteria@sapir.it
telefono: +39 0544 289711
it | en